martedì 2 marzo 2010

ultime notizie da Gerusalemme

La polizia israeliana ha rafforzato la sua presenza sulla Spianata delle moschee, a Gerusalemme, mentre il governo palestinese, terrà la sua riunione a Hebron. Luoghi che nei giorni scorsi, sono stati al centro di scontri tra palestinesi e polizia israeliana e che oggi sono il teatro della nuova tensione tra israeliani a palestinesi seguita all’annuncio del governo di Benjamin Netanyahu di voler includere la Tomba dei patriarchi e quella di Rachele ( una a Betlemme l’altra a Hebron, in Cisgiordania) tra i luoghi santi israeliani. La mossa è stata vista dai palestinesi come una ulteriore prova della volontà israeliana di andare avanti con la realizzazione di insediamenti nei territori occupati. Cosa succedera’ ai colloqui di pace?

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento